Spazio Rossotiziano - mostre d'arte e iniziative culturali
i nostri amici artisti
 

Ilia Rubini

 Ilia Rubini è nata a Milano. Riceve la prima educazione artistica frequentando l'Istituto d'Arte Gazzola di Piacenza. Si perfeziona frequentando gli studi artistici di : Romano Rui, Carlo Russo docente di scultura presso l'Accademia d'Arte di Brera (MI), Salvatore Fiume e Francesco Messina. Osserva, studia e ritrae semplici scene di vita quotidiana, trovando ispirazione nella natura e nel mondo agricolo della verdeggiante pianura milanese, in cui vive e lavora. Eccezionale talento artistico, ragazza prodigio espone le sue opere per la prima volta a Milano nella Galleria Spotorno nel 1956. Ripresenta i suoi disegni alla Galleria Totti nel 1960 e nel 1963. Non dimentica la terra nella quale è cresciuta artisticamente e propone i suoi lavori nel 1962 a Codogno al Circolo Culturale. Nel 1967 i suoi lavori sono esposti a Milano nella Galleria Arte Centro. A questo periodo è legata la sua definitiva maturazione artistica: all'esposizione della XXV Biennale di Milano vince il “Premio Bagutta” per il settore bianco e nero. Da allora ad oggi tantissime sono le mostre che, in Italia e all'estero, l'hanno vista protagonista. Le sue opere sono esposte in gallerie e collezioni private in Italia, in Europa e negli Usa. La carriera artistica di Ilia Rubini non conosce battute d'arresto o confini e vede l'artista lodigiana costantemente impegnata in nuovi, stimolanti ed importanti progetti professionali.

 

 

Ilia  Rubini
Depressione
Ilia  Rubini
Enigma

 

 
 

Tutti i diritti sono riservati - © 2000

TEMPORA S.r.l. Via Taverna, 41 - 29121 - Piacenza - P.IVA: 00953710332 Capitale sociale €104.000,00 i.v.

Iscritta al n. 10004 Registro Società di Piacenza - n. 117320 CCIAA di Piacenza